Clamoroso: la Uefa ha chiuso parzialmente lo stadio San Paolo

chiusura stadio san paolo, uefa

La Uefa, Union of European Football Associations, ha reso noto attraverso un proprio comunicato di aver chiuso parzialmente lo stadio San Paolo. I settori interessati sono la Curva A e la Curva B, alle quali dunque i tifosi non potranno accedere nella prossima partita europea che disputerà il Napoli, in casa. La sanzione è stata comminata per le seguenti violazioni, compiute durante la semifinale giocata contro il Dnipro il 7 Maggio 2015:

“utilizzo dei fuochi d’artificio – art. 16 (2) (c), del Regolamento Disciplinare UEFA (DR) – ; organizzazione insufficiente e scale bloccate (art. 38 regolamento Safety & Security); uso del laser (art. 16 (2) (d) DR)”.

Oltre alla chiusura delle curve, la società SSC Napoli dovrà pagare una multa di 80mila Euro.

Potrebbe anche interessarti