Pozzuoli, prima un boato e poi il terremoto: continuano gli eventi bradisismici

terremoto pozzuoliPozzuoli Una lieve scossa di terremoto è stata avvertita nel pomeriggio di oggi nella città flegrea, dove da poco più di un mese si stanno verificando scosse collegate al fenomeno del bradisismo. L’evento di oggi, di magnitudo 1.2, è stato registrato dall’INGV alle ore 15:47 alla profondità di un chilometro. Una scossa, quindi, lieve, ma che è stata sentita dalla popolazione proprio perché avvenuto pressoché in superficie. È stata preceduta da un boato.

L’epicentro si trova tra la Solfatara e l’area Pisciarelli. Il sisma, oltre ad essere avvertito a Pozzuoli, è stato percepito anche nel confinante quartiere napoletano di Bagnoli. Non si segnalano danni a persone o cose. Il livello di allerta resta di colore giallo, perciò invariato.

Potrebbe anche interessarti

Questo sito utilizza cookie tecnici e di profilazione anche di “terze parti” per inviarti pubblicità e servizi in linea con le tue preferenze. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all’uso dei cookies. Scopri di più