Incendio Vesuvio. Si cercano volontari per scavare trincea

 

Incendio Vesuvio
Foto di Laura Noviello

L’incendio scoppiato due giorni fa alle pendici del Vesuvio continua ancora e si è esteso anche alle pinete più vicine alle abitazioni di Torre del Greco. La situazione è diventata critica nel pomeriggio quando ha preso fuoco anche la pineta fra via Ruggiero e via Pisani che lambiscono la zona abitabile.

 

Allertata dai residenti, la protezione civile a via Calastro ha risposto lavandosene le mani e delegando la competenza alla guardia forestale che, a sua volta, sta già impegnando tutti i mezzi a disposizione per domare l’incendio nella riserva del Tirone. Così, nel disinteresse generale, si cercano dei volontari disposti a recarsi nella zona muniti di pala per scavare almeno una trincea che possa tener lontano il fuoco dalle case.

Nel caso in cui non si riuscisse a provvedere entro sera le conseguenze potrebbero essere devastanti per gli abitanti. Per chiunque volesse unirsi ai volontari pubblichiamo una foto con le coordinate della zona critica. Speriamo che, al più presto, chi di dovere possa rendersi conto della necessità di un intervento massiccio della protezione civile e della guardia forestale per evitare danni gravi a persone e fabbricati.

Potrebbe anche interessarti


Questo sito utilizza cookie tecnici e di profilazione anche di “terze parti” per inviarti pubblicità e servizi in linea con le tue preferenze. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all’uso dei cookies. Scopri di più