Ercolano, al via la notte bianca del Mav: sfilate, street food e concerti

notte-bianca-ercolano

 

Ercolano. Conto alla rovescia per La Notte bianca di Ercolano organizzata dal Mav, il Museo Archeologico Virtuale, in programma il prossimo 16 dicembre dalle 18 alle 22 nella città degli Scavi. Alle ore 18 presentazione del libro di Nicola Oddati  “La trappola del gioco” con l’autore, il sindaco Ciro Buonajuto, il presidente del Mav Ciro Cacciola, il giornalista del Mattino Adolfo Pappalardo, Cristina Donadio, Marco Zurzolo: a seguire un cocktail di benvenuto e il laboratorio per i bambini. Sempre a quell’ora apre la Space Gallery con degustazioni, mostra artigianato e art shop. Alle 19 all’Auditorium uno spettacolo di danza a cura di Fit & Dance mentre alle 20.30 sempre all’Auditorium ci sarà “Una cosa ‘mpruvvisata”, spettacolo organizzato dall’Assessorato alle Politiche Sociali dell’Amministrazione per gli over 60 con Susy Mennella e Rosaria De Cicco, Gianluigi Esposito e  Marco Zurzolo, a cura della Cabiria Production.

Mav Ercolano

Per la notte bianca ci sarà un ingresso speciale al Mav con ticket di 3 euro  dalle 19.30 fino alle 21.30 (ultimo ingresso). Dalle 20 alle 22 nella Sala Video sarà proiettato Oculus night: gli Scavi di Ercolano in Realtà virtuale. In strada per il centro di Ercolano ci sarà la “Merry Christmas Parade” a cura della Compagnia degli Sbuffi: in particolare in via Pugliano andrà in scena uno spettacolo folcloristico con repertorio di tammurriate, pizziche, tarantelle e canti tradizionali,  a cura dell’Associazione Perla Etnica di Ercolano. Il clou sempre a via Pugliano con la sfilata “Moda, gusto e design itineranti ai piedi del Vesuvio” degli studenti degli Istituti Degni, Tilgher e Cesaro-Vesevus. In via IV novembre invece performance di di hip hop a cura di Work in Progress mentre in corso Italia e piazza Trieste ci sarà un concerto gospel, a cura dell’Associazione Friends for Gospel di Salerno. Nel piazzale del Mav stand per attività artigianali e di gonfiabili. L’area pedonale andrà da via IV Novembre da angolo Corso Italia ad angolo 1^ traversa mercato.

Parcheggi:
1° Circolo “G.Rodino”
Scuola Scotellaro-Iovino alla 1^ traversa via IV Novembre dx
Villa Favorita al c.so Resina.
Scavi (Via Alveo).

Servizio navetta a pagamento (0.50€) dal parcheggio di Villa Favorita e degli Scavi.

Potrebbe anche interessarti