Torre del Greco, la Carta d’Identità Elettronica: prezzo e come chiederla

carta d'identità elettronica
carta d’identità elettronica

Torre del Greco. Arriva la nuova Carta di Identità Elettronica al Comune di Torre del Greco: svolta nella pubblica amministrazione torrese. Dai primi di giugno il Municipio corallino rilascerà i nuovi documenti hi-tech: all’interno un microprocessore per la memorizzazione delle informazioni necessarie alla verifica dell’identità del titolare. Con la nuova Carta di Identità Elettronica al Comune di Torre del Greco si potrà anche prestare il consenso o il diniego alla donazione di organi e tessuti in caso di morte.

La nuova Carta di Identità Elettronica torrese sarà uno strumento per l’identificazione del cittadino e un documento di viaggio. Per richiederla ci si può recare agli sportelli dell’anagrafe di via Calastro agli ex Molini Meridionali Marzoli o agli uffici di viale Sardegna. In alternativa, si possono seguire le istruzioni fornite sul sito web istituzionale all’indirizzo www.comune.torredelgreco.na.it.

Il documento costerà 22,21 euro: per il corrispettivo ministeriale bisognerà versare 16,79 euro, per il diritto fisso comunale la spesa è di 5,16 euro mentre per il diritto di segreteria comunale ci sono da versare 26 centesimi.
“Per effettuare la richiesta è necessario presentarsi allo sportello con valido documento di identificazione o di riconoscimento (nel caso in cui se ne possieda già uno) e una foto formato tessera recente in formato cartaceo o elettronico (su un supporto USB). La fototessera dovrà essere dello stesso tipo di quelle utilizzate per il passaporto. La carta di identità scaduta o in scadenza deve essere obbligatoriamente consegnata allo sportello”.

Potrebbe anche interessarti