Coronavirus, test sierologici sulla popolazione di Torre del Greco

Così come accaduto ad Ariano Irpino, anche a Torre del Greco, colpita dal Coronavirus, ci sarà un’indagine sierologica sulla popolazione. L’indagine avverà da mercoledì 3 a venerdì 5 giugno. L’evento rientra nella campagna di indagine di 150 mila persone su tutto il territorio nazionale promosso dal Ministero della Salute per controllare la presenza di anticorpi del Covid-19.

L’indagine si svolgerà nell’area degli Ex Molini Meridionali Marzoli di via Calastro a Torre del Greco grazie all’aiuto dei volontari della Croce Rossa Italiana per gestire l’afflusso di cittadini. Saranno praticate 170 indagini sierologiche a cittadini contattati dal call center al numero 065510.

Nella suddetta zona sarà vietato sostare nei giorni in cui avverrà l’indagine dalle 8.30 alle 13.30 e dalle 15 alle 18.00. Il sindaco di Torre del Greco, Giovanni Palomba, ha così commentato: “Un’attività importante  in una realtà, come la nostra, che ha vissuto in modo diretto e drammatico la vicenda epidemiologica dalla quale, purtroppo, non è ancora del tutto immune. Un sentito ringraziamento ai volontari della Croce Rossa per il lavoro che svolgeranno e quanti hanno lavorato per consentire la realizzazione di questa tre giorni di controlli. Un invito, inoltre, ai cittadini che saranno contattati dal numero ISTAT, a rispondere e a offrire la propria disponibilità. Il COVID è un virus subdolo; attiviamoci per contrastarlo con efficienza. Collaboriamo tutti. Uniti ce la faremo”.

Potrebbe anche interessarti