Napoli e la Campania scelta dall’87% dei turisti stranieri grazie a serie tv e film

Indagine Enit-Netflix su 13 mila spettatori internazionali Federalberghi: camere occupate al 90%. Ma mancano i russi.

Indagine Enit-Netflix, l’87% dei turisti sceglie Napoli dopo serie tv

L’indagine rivela che in sei Paesi del mondo: Brasile, Regno Unito, India, Stati Uniti, Francia, India e Spagna, l’87% abbia scelto l’Italia, e la Campania in particolare, dopo aver visto film e serie tv.

La storia, la cucina, la cultura sono gli aspetti che il pubblico considera di più. Anche chi non è mai venuto in Italia, ha scoperto Napoli e dintorni grazie alle storie girate fra il Vesuvio e il Mediterraneo. Produzioni che negli ultimi anni sono in crescita e vengono esportate in tutto il mondo.

E’ il caso dell’Amica Geniale e di Gomorra, ma non solo. Anche le serie tratte dai romanzi di Maurizio de Giovanni — I Bastardi di Pizzofalcone, Il Commissario Ricciardi, Mina Settembre — e ancora i film Qui Rido io e I Fratelli De Filippo ispirati agli eredi del teatro di Eduardo Scarpetta. Anche Ferzan Ozpetek, con la sua “Napoli velata”, e Paolo Sorrentino con “É stata la mano di Dio”, distribuito proprio da Netflix.

Federalberghi conferma che l’occupazione delle camere è quasi ai livelli di precovid, quando si è sfiorato il 90 per cento e per ora si è all’80%. Molto buoni anche i numeri dei fine settimana di maggio e inizio giugno.

Per Pasqua Napoli è la più scelta in Italia

Napoli si conferma per Pasqua la meta più scelta dai turisti. Le mete più gettonate per la prossima Pasqua saranno Napoli (+850%), Lago di Garda (+680%), Palermo e Sicilia Occidentale (+550%). È quanto emerge dai dati di Wonderful Italy, riportati da Adnkronos, azienda leader nella gestione diretta di case vacanza in Italia con oltre 1.100 strutture.

Le preoccupazioni legate al Covid-19 e alla guerra in Ucraina non sembrano aver fermato la voglia di viaggiare degli italiani. Wonderful Italy ha registrato nel primo trimestre di quest’anno un incremento del 600% rispetto allo stesso periodo del 2021. Importante anche il dato sul numero di ospiti, aumentati del 770%.

Potrebbe anche interessarti