Cremonini emozionato con la maglia azzurra: “Regalo super prezioso, W Napoli!”

Cesare Cremonini è arrivato a Napoli. Ieri sera si è affacciato al balcone della sua stanza d’hotel sul lungomare e si è fatto fotografare con addosso la maglia del Napoli.

Cremonini a Napoli, la foto con la 10 di Maradona

Un’emozione grandissima per il cantautore bolognese da sempre innamorato di Napoli e dei napoletani e che oggi sarà a Ponticelli per inaugurare il murale “Io vorrei”.

Che regalo e come ti fa sentire bene la maglia originale di Diego stagione 1985/86. 💙 Lo stesso anno in cui ho iniziato ad andare allo stadio a tifare per il nostro Bologna! Grazie @luiseantonio per questo regalo super super prezioso! La tengo stretta per la prima volta in cui sonerò allo Stadio Diego Armando Maradona! 🌅🌅🌅
Siamo a Napoli. W Napoli.

#IOVORREI domani incontra i ragazzi e le ragazze del futuro del quartiere Ponticelli“, ha scritto sui social.

Il murale di Ponticelli

Cremonini oggi sarà nel quartiere di Ponticelli, per l’inaugurazione del nuovo murales realizzato dallo street artist Giulio Rosk nell’ambito del progetto ‘Io vorrei’ lanciato dallo stesso cantautore bolognese. L’opera realizzata a Ponticelli, sulla parte di un edificio in via Carlo Miranda, riprende il viso di Raffaele Giusti: ‘il ragazzo del futuro’ immaginato da Cremonini e dallo street artist che domina la facciata del palazzo.

Poi si recherà presso l’IC Plesso Petrone 88° Circolo Eduardo De Filippo per l’incontro con i ragazzi e gli insegnanti di Ponticelli: “L’opera è quasi terminata. Napoli arrivo. Sono strafelice di incontrare i ragazzi e le ragazze del futuro del quartiere”.

Potrebbe anche interessarti