I sanpietrini di Montedoro invadono le strade

Sanpietrini Montedoro
Sanpietrini fra via Curtoli e via della Misericordia

I sanpietrini che ricoprono i marciapiedi di via Montedoro, a Torre del Greco, sono, da sempre, un disagio e un pericolo per i residenti della zona sottostante. Ogni volta che piove abbondantemente o tira un forte vento queste pietre, evidentemente mal attaccate fra di loro e al manto stradale, vengono divelte dal marciapiede e invadono le carreggiate di tutta la zona trascinate dai flussi d’acqua.

E’ un evento che accade abitualmente senza che nessuno si preoccupi di rendere questi sanpietrini stabili e immobili. Va considerato che spesso sono pezzi di pietra particolarmente grossi e difficili da vedere, specialmente di sera, che potrebbero causare gravi danni a veicoli, gomme e pedoni di via Curtoli, via Scappi e via Tironi. Inoltre va notato come, ad oggi, le pietre non sono state ancora rimosse da nessuno e, considerando che hanno invaso la carreggiata giovedì scorso, è un ritardo inaccettabile.

Un ritardo che ha spinto i residenti della zona a raccogliere questi detriti sui bordi della carreggiata in modo tale da consentire la libera e sicura circolazione dei mezzi.


Potrebbe anche interessarti