Ricetta dei panini napoletani: ‘e pagnuttielli

Si può in qualche modo resistere di fronte ad un gustoso ed invitante panino napoletano? Davvero difficile! Questi piccoli pagnuttielli farciti con diversi tipi di salumi, parmigiano e formaggio ed uova sode sono dei piccoli rustici buonissimi, venduti in ogni rosticceria o forno a Napoli e dintorni.

Ecco la ricetta per prepararli in casa:

Ingredienti 

Per l’impasto: 

1 kilo e mezzo di  farina 00
1 panetto e mezzo di lievito
300 ml d’acqua circa
1 cucchiaino di sale

Per la farcitura: 

salame, provolone, mortadella a cubetti
parmigiano grattugiato
pepe
3 uova sode
un po’ di strutto
parmigiano

Procedimento

Primo step: preparate l’impasto, seguendo il classico procedimento, ovvero disponendo la farina a fontana, con al centro il lievito sciolto in acqua, un po’ di sale ed impastate. Lasciate lievitare il panetto fino alla completa lievitazione.

Stendetelo su carta forno formando un rettangolo di mezzo centimetro di spessore. Ungetelo con un po’ di strutto e poi disponete tutti gli ingredeinti, il parmigiano ed un po’ di pepe. Chiudete con cura il rettangolo. Tagliate a pezzetti non troppo piccoli e cuocete i vostri panini a 200 gradi per circa 30 minuti. Lasciateli raffreddare un po’ e serviteli. Buon appetito!

Panini napoletani

 

Potrebbe anche interessarti


Questo sito utilizza cookie tecnici e di profilazione anche di “terze parti” per inviarti pubblicità e servizi in linea con le tue preferenze. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all’uso dei cookies. Scopri di più