Crocché: tutti i segreti di questa facile ricetta

crocché

Uno tra i capricci alimentari più prelibati della nostra terra è senza alcuna remora il crocché. I suoi ingredienti sono, nessuno escluso, necessari per ottenere il gustoso risultato finale. Ma v’è un ingrediente speciale, anche se invisibile: l’olio, che nella frittura ha la capacità di sorprendere il preparato, cogliendolo alla sprovvista e fermandolo nel tempo al fine di farci assaporare lo shock dell’alimento segretamente intrappolato in una patina dorata. Ecco per voi la facilissima ricetta per preparare questo sfizio, made in Naples, in modo completamente genuino, nelle vostre comode cucine.

Ingredienti: 1 kg di patate, 4 uova, 50 grammi di parmigiano grattugiato, un cucchiaio di prezzemolo tritato, 100 gr. di salame napoletano a pezzettini, 150 gr. di mozzarella (o provola), sale, pepe, pangrattato, olio per friggere.

Preparazione: Per prima cosa lessate le patate, una volta cotte, sbucciatele e schiacciatele fino a trasformare il composto in purea. Poi impastate con il formaggio, il prezzemolo tritato, il sale, il pepe e tre delle quattro uova a disposizione. Formate dei cilindri di patate della lunghezza di 8-10 cm ed inserite esattamente al centro di ogni cilindro i pezzettini di salame e mozzarella. Dopo aver , immerso ogni singolo crocché nell‘uovo battuto, cospargere di pangrattato e friggere in olio bollente. Basteranno pochi minuti e potrete assaporare il tipico panzarotto napoletano fatto in casa!

crocché di patate

 

Potrebbe anche interessarti

Questo sito utilizza cookie tecnici e di profilazione anche di “terze parti” per inviarti pubblicità e servizi in linea con le tue preferenze. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all’uso dei cookies. Scopri di più