Futuro Remoto 2019: torna a Napoli la più grande festa della scienza d’Europa

futuro remotoTorna a Napoli Futuro Remoto! La grande festa della scienza ad ingresso gratuito per tutti, sbarca anche quest’anno allo Science Center di Città della Scienza con ben 12 aree tematiche, mostre, laboratori, eventi, spettacoli, dimostrazioni, incontri speciali e tanto altro. L’evento inizierà oggi 21 novembre e terminerà il giorno 24 novembre.

Futuro Remoto è la prima manifestazione a livello europeo, nata nel 1987, per la diffusione della cultura scientifica e tecnologica. Il tema caratteristico di quest’anno sarà “Essere 4.0 storie di Rivoluzioni, Scienza e Tecnologia da Leonardo da Vinci ad oggi”. Come al solito un tema interessante e stimolante per tutti e per tutte le età.

futuro remotoLa manifestazione è giunta quest’anno alla sua 33esima edizione sempre sotto il patrocinio della Regione Campania, del MIUR e non solo.

Si parlerà di quinta rivoluzione industriale, robot, differenza tra vita virtuale e vita reale, vita corporea e tanto altro. Per ulteriori informazioni riguardo al programma completo degli eventi e dei temi trattati durante la “festa della scienza”, basterà consultare il sito ufficiale di Futuro Remoto.

futuro remoto“La Quinta Rivoluzione Industriale porterà l’uomo e il robot a lavorare fianco a fianco in un’industria ripensata. In questi scenari futuri, non tanto lontani, la distinzione tra mondo virtuale e fisico, e l’uomo e il robot, sarà sottilissima. Questi lavoreranno assieme attraverso la sinergia fra le capacità cognitive e il mondo dell’Internet of things.

“Anche la “dimensione corporea” conoscerà rivoluzioni sempre più profonde. La sfida più grande per l’ESSERE umano e che questi cambiamenti avvengano nella piena consapevolezza delle scelte e nella piena conoscenza delle strade che si stanno percorrendo.”

futuro remotoOrari di apertura:

  • Dal 21 al 23 novembre dalle ore 9:00 alle ore 17:00;
  • 24 novembre dalle ore 10:00 alle ore 18:00.

Potrebbe anche interessarti

Questo sito utilizza cookie tecnici e di profilazione anche di “terze parti” per inviarti pubblicità e servizi in linea con le tue preferenze. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all’uso dei cookies. Scopri di più