Iocisto: a Napoli vince la cultura. Ecco quando aprirà…

Iocisto“Iocisto”, nata come pura provocazione ora è una realtà concreta.

Ciro Sabatino, giornalista ed ex editore, deluso dalla chiusura definitiva della Fnac, scrisse su vari social network: E se provassimo direttamente noi cittadini a farci una libreria tutta nostra?”; questa provocazione è stata accolta da migliaia di persone..

l’Associazione “iocisto” è nata così tra tweet e post su Facebook e ora è divenuta realtà: il 21/7 al Vomero aprirà la prima libreria finanziata dagli stessi cittadini.

Dopo meno di una settimana da quel piccolo post-afferma Sabatino- ci siamo ritrovati in 120 nella sala consiliare della municipalità a via Morghen. E dopo cinque giorni abbiamo elaborato un progetto di realizzazione e foraggiamento di una libreria“.

Oggi “iocisto” è un’ associazione culturale aperta a tutti che conta attualmente 305 soci.

Sabatino afferma inoltre: “Non è vero che i libri non si vendono più. Semplicemente bisogna saperlo fare, con passione e lungimiranza”; la stessa passione con cui il fondatore di “iocisto” porta avanti il suo sogno che si concretizzerà lunedi 21 con l’inaugurazione della “libreria ad azionato popolare“.

L’inaugurazione sarà una vera e propria festa con balli in strada e con “una sorpresa che ancora non riveliamo”

La libreria sarà aperta tutti i giorni dalle 9 a mezzanotte e sarà dato spazio, con rassegne ed eventi, soprattutto alle piccole case editrici e agli scrittori emergenti.

Potrebbe anche interessarti


Questo sito utilizza cookie tecnici e di profilazione anche di “terze parti” per inviarti pubblicità e servizi in linea con le tue preferenze. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all’uso dei cookies. Scopri di più