Il Napoli è un tesoro da 625 milioni, solo la rosa della Juve vale di più

Calciomercato Napoli 2019-2020Il Napoli di Aurelio De Laurentiis ha una rosa dal valore complessivo di 625 milioni. Tale valore è secondo solo a quello della Juventus. I bianconeri si impongono infatti con oltre 800 milioni.

I dati utilizzati per calcolare questi valori derivano da transfermarket. Un sito molto affidabile che si occupa proprio dei valori di mercato di singoli giocatori. Anche se poi nella realtà non sempre il calciatore viene ceduto a quel prezzo, ma questa è dovuto ai giochi di domanda e offerta che avvengono nel mercato calcistico.

L’aspetto più importante per quanto riguarda la rosa del Napoli è il miglioramento ottenuto rispetto al precedente campionato, quando il valore complessivo della rosa si arrestava a 566. Un grandissimo balzo in avanti che fa distaccare, e non di poco, gli avversari dell’Inter fermi a quota 535.

Questo netto miglioramento è dovuto soprattutto ai nuovi acquisti  che hanno colmato il vuoti di alcune cessioni non di primo livello. Il messicano Lozano infatti ha un valore di mercato molto alto, grazie anche alla sua giovane età, valore che arriva a 40 milioni. Altri 45 invece ne vale il greco Ex Roma Kostas Manolas.

Da questa speciale classifica stilata da Il Mattino, emerge anche un altro dato importante. Il Napoli ha sul podio i giocatori di ciascun reparto (o quasi). Infatti il valore di Meret è di 25 ed è il terzo portiere più importante della Serie A. Koulibaly invece si colloca al primo posto dei difensori nonostante l’avvio non proprio perfetto. A centrocampo il brasiliano Allan si piazza subito dopo il regista bianconero Pjanic ed il colosso della Lazio MilinkovicSavic. Unica eccezione riguarda Insigne che perde il podio per un pelo. Il capitano degli azzurri infatti si pone al quarto posto alle spalle di CR7, Dybala e Lukaku.

Una classifica che di fatto sembra rispecchiare quella del campionato scorso con i bianconeri ad aggiudicarsi lo scudetto ed alle sue spalle prima Napoli e poi Inter. Speriamo che quest’anno la classifica reale possa vincerla la squadra che è stata collocata al secondo posto per il valore della rosa.

Potrebbe anche interessarti


Questo sito utilizza cookie tecnici e di profilazione anche di “terze parti” per inviarti pubblicità e servizi in linea con le tue preferenze. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all’uso dei cookies. Scopri di più