Napoli, tutto sul possibile rinnovo di Sarri: ecco le cifre e la durata

Sarri De Laurentiis Napoli
foto: sscnapoli.it

Il cambio di marcia prodotto dall’opera maestosa di Maurizio Sarri è sotto l’occhio di tutti. Il tecnico toscano ha portato il Calcio Napoli di nuovo in alto, lì dove solo i grandi della storia avevano osato posarsi. Mentre la squadra azzurra resta concentrata sulla volata finale che può riportare la parolina magica in città, però, si profila all’orizzonte un problema. O meglio, una questione non semplice ma comunque urgente, visto che i tempi si stanno accorciando. Il contratto del tecnico scade il prossimo 30 aprile, ma unìopzione lo lega al Napoli fino al 2020.

Come riporta Sky Sport, la Società azzurra ha delle opzioni unilaterali che si rinnovano ogni anno nella stessa data (appunto, il 30 aprile), che allungherebbero il rapporto con Sarri fino al 2020. L’ingaggio dell’allenatore è di 700mila euro con bonus che prevedono la lievitazione in caso di rinnovo: se De Laurentiis deciderà di legarsi ancora a Sarri, il tecnico percepirà il doppio. Per ora la situazione è bloccata ma in ogni caso, visto l’ottimo rapporto che corre tra i due, se ne riparlerà solo al termine della stagione, con la speranza di potersi sedere al tavolo delle trattative con tricolore da sfoggiare.

Potrebbe anche interessarti