Preoccupazione per Maradona, ricoverato in una clinica argentina per stress

Maradona ricoverato in Argentina. Diego Armando Maradona, che venerdì ha compiuto 60 anni, è stato ricoverato in una clinica di La Plata, in Argentina, non per covid ma per lo stress legato al virus che sta colpendo il Mondo intero. A riportarlo sono i media argentini ai quali ha rilasciato dichiarazioni il suo medico personale, Leopoldo Luque:

Vogliamo fargli un controllo completo. Lo stress emotivo sta colpendo anche il suo corpo: quando non stai bene, mangi meno, dormi male, i farmaci che prendi non hanno gli effetti sperati. È stato lui stesso a decidere per il ricovero. Se vuole, può tornare a casa ma ovviamente non lo farà” ha continuato Luque confermando i problemi di anemia e disidratazione con cui è arrivato in clinica.

La morte del cognato, colpito dal virus qualche settimana fa, sarebbe stato un colpo psicologico terribile per il Pibe de Oro. Adesso l’unica cosa importante è che stia bene. Spero per il bene di tutti gli sciacalli che non gli succeda niente ha scritto sui social la figlia Dalma in queste ore.

 

Venerdì scorso, nel giorno del suo compleanno, furono tanti gli amici a fargli gli auguri con un bellissimo video e lui ringraziò tutti, ribadendo che come regalo avrebbe voluto la fine del virus e lo scudetto al Napoli.

Potrebbe anche interessarti

Questo sito utilizza cookie tecnici e di profilazione anche di “terze parti” per inviarti pubblicità e servizi in linea con le tue preferenze. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all’uso dei cookies. Scopri di più