San Giorgio, arriva il bomber Nucci

Paolino-Nucci-dello-Stasia-Soccer

Il bomber invocato dalla piazza, l’attaccante da cui ci si aspetta la doppia cifra, è alla fine arrivato: Paolino Nucci è un calciatore del San Giorgio. Era il tassello più atteso per completare il mosaico disegnato dal presidente Carmine Fico che, dopo gli annunci di fine stagione, sta mantenendo le promesse, regalando al popolo granata nomi di rilievo per affrontare un campionato finalmente all’altezza delle aspettative.

Nucci si presenta con un biglietto da visita importante: 15 reti nel campionato passato con la maglia dello Stasia, uno score che tutti a San Giorgio si augurano possa ripetere anche quest’anno. Il calciatore è solo l’ultimo acquisto di un mercato che giorno dopo giorno vede arricchirsi la rosa granata. Nei giorni scorsi infatti era stato annunciato anche l’arrivo di Alessandro Manco, classe ’87, giocatore di fascia con un passato importante in Serie D, in cerca di riscatto dopo il brutto infortunio occorsogli nell’ultima stagione con la maglia del Ponticelli.

Un San Giorgio che guarda al presente, ma con un occhio sempre proiettato al futuro. È in quest’ottica l’acquisto di Gino Russo, portiere classe ’98, già nell’orbita della Rappresentativa Nazionale Dilettanti Under 17 e il cui arrivo ha ricevuto la benedizione di mister Sarnataro. Le prestazioni sportive del giovane calciatore erano contese tra numerose società, ma alla fine è stato il San Giorgio a spuntarla proprio grazie agli ottimi rapporti tra il tecnico Sarnataro e il Direttore Sportivo Amirante. I tifosi sperano che il calciatore possa crescere all’ombra del Vesuvio, diventando nel tempo uno dei pilastri della squadra.

Il mercato sembra quindi riservare continue e gradite sorprese che lasciano ben sperare in attesa della definitiva verifica sul campo.

Potrebbe anche interessarti