Napoli-Verona, protesta gialloblu: “Vergogna!”

Napoli-Verona

La sfida di Coppa Italia Napoli-Verona ha visto i partenopei vincere con un netto 3-0 grazie alle reti di El Kaddouri, Mertens e Callejon. Gara a senso unico quella del San Paolo con gli azzurri che accedono così ai quarti di finale, ad aspettarli ci sarà l’Inter. Ma a far discutere non è soltanto ciò che si è visto sul terreno di gioco: da Verona, infatti, protestano per l’entrata allo stadio ritardata per i tifosi scaligeri.

I pochi supporters gialloblu arrivati per assistere a Napoli-Verona, infatti, sono stati fatti entrare al San Paolo soltanto poco dopo l’intervallo per motivi di ordine pubblico. E chiaro è il messaggio lanciato da hellaslive.it in disaccordo con questa decisione: “I 132 tifosi gialloblù arrivati con mezzi propri allo stadio San Paolo di Napoli, sono stati costretti a perdere l’intero primo tempo, girando con i pullman a debita distanza dall’impianto sportivo partenopeo. L’ingresso allo stadio infatti gli è stato consentito solo durante l’intervallo. VERGOGNA!“.

Potrebbe anche interessarti

Questo sito utilizza cookie tecnici e di profilazione anche di “terze parti” per inviarti pubblicità e servizi in linea con le tue preferenze. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all’uso dei cookies. Scopri di più