Addio a Cruijff: il cordoglio di Sarri, Reina e Maradona

Cruijff

Oggi è un giorno triste per tutti gli amanti del calcio. Nel pomeriggio è infatti arrivata la notizia della scomparsa di uno dei tanti uomini che ha dato un’impronta a questo gioco rendendolo il più seguito e apprezzato al mondo: Johan Cruijff. L’ex campione di Ajax, Barcellona e della nazionale olandese è deceduto a Barcellona dopo una lunga malattia all’età di 68 anni. Soprannominato il “Pelè bianco” da Gianni Brera, Cruijff è stato uno dei migliori giocatori della storia di questo sport, nonché l’interprete più emblematico del cosiddetto calcio totale con cui la scuola olandese rivoluzionò la storia del calcio tra gli anni ’60 e ’70. Insieme al francese Platini e al connazionale Van Basten, ha vinto 3 Palloni d’oro (1971, 1973, 1974) segnando 402 gol in 716 partite ufficiali giocate in carriera. Con Ancelotti, Munoz, Rijkaard e Trapattoni detiene inoltre anche il record di aver vinto la Coppa dei Campioni sia da allenatore che da giocatore. Cos’altro aggiungere per descriverlo?

Intanto, appresa la notizia, tutto il mondo del calcio si è mobilitato per mostrare il proprio cordoglio nei confronti del “Profeta del gol”. Anche Maurizio Sarri ha ricordato l’olandese attraverso una nota ufficiale sul sito ufficiale del Calcio Napoli: “Sono molto dispiaciuto per la scomparsa di Johan Cruijff, uno dei più forti calciatori di tutti i tempi. Negli Anni 70 aveva anticipato il calcio che si sarebbe giocato 30-40 anni dopo. E’ stato un campione ed un precursore dei tempi moderni”. Anche l’estremo difensore azzurro, Pepe Reina è intervenuto sul proprio profilo twitter:“Se ne va una parte della parola Football. Un abbraccio ai familiari e agli amci”. Dulcis in fundo, ecco Maradona: “Johan Cruiff (1947-2016), non ti dimenticheremo mai… Flaco”.

 

Potrebbe anche interessarti

Questo sito utilizza cookie tecnici e di profilazione anche di “terze parti” per inviarti pubblicità e servizi in linea con le tue preferenze. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all’uso dei cookies. Scopri di più