Probabili formazioni Italia-Israele: confermato il 4-2-4 e Insigne, ma con due cambi in difesa

Stasera alle 20:45 al Mapei Stadium andrà in scena Italia-Israele. Per gli azzurri sarà necessario blindare una vittoria non solo per cercare di chiudere questo turno di qualificazione per i Mondiali 2018 al secondo posto del girone, ma soprattutto per cercare di riscattare l’amara e pesante sconfitta rimediata contro le furie rosse di Lopetegui.

Nonostante la cascata di critiche che ha travolto Ventura per la scelta di un modulo inadatto alla potenza e al gioco geometrico e veloce della Spagna, il ct. azzurro stasera riproporrà il suo 4-2-4, convinto, almeno così come è emerso nella conferenza stampa di ieri, che ciò che è andato storto sabato sera non è stato certo il modulo ma un divario tecnico tra Italia e Spagna che non si è riuscito a colmare con intelligenza.

Stasera quindi Ventura riproporrà il suo schema fatto di un attacco affollato e un centrocampo leggero. Gli unidici di sabato sono stati confermati anche per la sfida di stasera. Piccole modifiche in difesa, dove entrano Astori e Conti invece del milanista Bonucci, fuori per squalifica e Spinazzola, che ha lasciato il ritiro a causa di un infortunio.

LE PROBABILI FORMAZIONI

ITALIA (4-2-4): Buffon; Conti, Barzagli, Astori, Darmian; Verratti, De Rossi; Candreva, Belotti, Immobile, Insigne. All. Ventura

ISRAELE (4-4-1-1): Goresh; Dasa, Tzedek, Tibi, Tawatha; Refaelov, Golasa, Cohen, Natcho; Melikson; Sahar. All: Levy.

Potrebbe anche interessarti