Coppa Italia, 2-0 del San Giorgio sull’Alfaterna

San Giorgio - AlfaternaIl San Giorgio non sbaglia la prima partita casalinga della stagione e batte l’Alfaterna con il risultato di 2-0. In campo si è sentita la differenza di categoria tra le due squadre con il San Giorgio che ha controllato la partita dall’inizio alla fine portando meritatamente a casa i 3 punti. Buona comunque la prova dell’Alfaterna che è riuscita a rimanere in partita per gran parte del match.

Pronti e via, il San Giorgio si rende subito pericoloso su calcio di punizione con il tiro di Pascucci che viene deviato in calcio d’angolo da Cerrato. Al 12’ i Granata vanno vicini al gol con Imparato che tira a volo dal limite dell’area, ma la palla finisce sul palo alla destra del portiere. Al 31’ però arriva il meritato vantaggio grazie alla punizione calciata da Pascucci: il suo tiro-cross dalla sinistra sorprende Cerrato sul secondo palo e finisce in fondo alla rete. Tre minuti dopo è ancora su punizione che i padroni di casa si rendono pericolosi grazie ad uno schema ben congegnato: Del Giudice allarga sulla destra dove arriva Pascucci che a volo rimette al centro verso Imparato, ma l’attaccante di testa manda il pallone di poco a lato. L’unico sussulto ospite arriva al 37’ con un tiro dalla distanza di Iuliano che termina sul fondo.

Nella ripresa si abbassano i ritmi della partita, ma il canovaccio resta uguale. Ci prova di nuovo dalla distanza l’Alfaterna con Federico, ma il suo tiro è senza successo. Ancora protagonista del San Giorgio è Pascucci che si avventa in sforbiciata sul cross di Imparato, ma la gioia del gol gli viene negata dalla traversa. Al 29’ è Migliaccio per i padroni di casa ad impensierire Cerrato con un potente tiro dai 30 metri che il portiere avversario riesce a bloccare in due tempi. Al 37’ il San Giorgio vicinissimo al gol: Savino entra in area di rigore sulla sinistra e dal fondo mette la palla dietro per l’accorrente Miele che tutto solo piazza la palla a lato del palo. È comunque il preludio al gol che arriva un minuto dopo quando Savino approfitta di un’indecisione difensiva avversaria e, dopo essersi liberato del difensore, mette la palla in rete. Il 2-0 chiude la partita, complice anche l’espulsione di Coppola dell’Alfaterna al termine dell’azione ha portato al gol. Il San Giorgio affianca così l’Ortense in vetta al girone di Coppa Italia, ma con il vantaggio di una differenza reti migliore. Sarà l’incontro di Mercoledì prossimo tra le due squadre a decidere chi passerà il turno.

 

San Giorgio – Alfaterna 2-0

San Giorgio

Martucci, Borrelli, Sposato, Romano, Severino, Migliaccio, Pascucci (37’ s.t. Miele), Mosca, Imparato P (25’ s.t. Savino), Del Giudice, Di Micco (13’ s.t. Benedetto). A disp: De Santis, Polverino, Imparato C., Riccio. All: Petrone.

Alfaterna

Cerrato, Crispo, Salierno, Iuliano, Esposito, Angona (14’ s.t. Robustelli), Federico (24’ s.t. Longobardi), Di Gregorio, Albero (8’ s.t. Benincasa), Coppola, Fiumaro. A disp: Cuomo, Mansi, Ferrentino. All: Sellitti.

Reti: 31’ Pascucci, 83’ Savino.

Arbitro: Domenico Chianese di Napoli

Assistenti: Antonio D’Agostino di Frattamaggiore e Andrea Dicanio di Napoli

Note: Ammoniti: Del Giudice, Imparato, Pascucci (SG); Coppola, Salierno (A). Espulsi: Coppola (A). Calci d’angolo 4-1 per il San Giorgio. Recupero: 1’pt – 3’st.

Potrebbe anche interessarti

Questo sito utilizza cookie tecnici e di profilazione anche di “terze parti” per inviarti pubblicità e servizi in linea con le tue preferenze. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all’uso dei cookies. Scopri di più