J.Poggiomarino, arriva la terza sconfitta in campionato.

juve poggiomarinoLa quinta giornata di ritorno del campionato di promozione girone B, vede la sconfitta della Juve Poggiomarino in casa del Santa Maria la Carità per quattro reti a due. Il primo tempo del match si conclude col vantaggio dei padroni di casa firmato Lucarelli e nella ripresa la con i gol di Liguori e con il secondo gol di Lucarelli, il Santa Maria si porta sul tre a zero ad un quarto d’ora dalla fine del match. La Juve Poggiomarino prova a riaprire il match con Romano al 32’, ma un minuto più tardi Crisanteno mette a segno il 4-1 che spegne qualsiasi ipotesi di rimonta per la squadra poggiomarinese.  Al 37’ un autogol di Longobardi  chiude definitivamente il match sul punteggio di 4-2.

Il Santa Maria la Carità impegnata nella lotta per non retrocedere ha conquistato tre punti fondamentali, mentre la Juve Poggiomarino è attualmente seconda e grazie alla sconfitta interna del Caste San Giorgio col Pimonte è ancora a meno sette dalla capolista  e sabato prossimo ci sarà l’atteso match Juve Poggiomarino-Castel San Giorgio. Intanto il San Vito Positano del presidente Alessandro Cecchi Paone, è  terzo a meno uno dalla squadra bianconera ed è rientrato in gioco sia per il primo che per il secondo posto. 

La società della Juve Poggiomarino poco prima del match col Santa Maria la Carità, aveva ufficializzato il nome del nuovo tecnico che ha sostituito l’esonerato Angelantonio Galluccio: si tratta di Giovanni Formicola ex tecnico del Cicciano e del San Vitaliano.  Mister Formicola è stato ufficializzato solo nella giornata di sabato 30 gennaio, ma in realtà ha guidato la squadra bianconera anche nella precedente gara vinta al 90’ contro il Mari.

 

Juve Poggiomarino: Avino, Robustelli, Vitulano, Inserra, Monda, Borrelli, Salemme, De Rosa, Romano Di Meo, Fabrocile

Potrebbe anche interessarti

Questo sito utilizza cookie tecnici e di profilazione anche di “terze parti” per inviarti pubblicità e servizi in linea con le tue preferenze. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all’uso dei cookies. Scopri di più