Storia

La Storia di una terra tra le più importanti del mondo

Nell’ottobre del 1837, avveniva quello che possiamo definire come il primo caso di “camorra” nella Napoli borbonica. La carrozza reale attraversava le vie di Napoli, e la giovane ventinovenne Rosa ...

Il piano per la costruzione di una imponente cittadella scolastica a Pomigliano, già in stop da due anni per motivi burocratici, è di nuovo oggetto di discussione in seguito a ...
Regno delle Due Sicilie

La crisi economica che ormai stiamo vivendo da anni (e che il Mezzogiorno subisce da circa 160), ha portato ad enormi riflessioni di carattere socio-economico obbligando molti studiosi ed appassionati ...
omaggio del popolo a Ruggero il Normanno, Augusto Moriani

Afragola è un comune dell’entroterra della provincia di Napoli non molto considerato ma ricco di storia, come tutta la nostra regione. A far luce su questa storia, alla fine del ...
Regno delle Due Sicilie

Oggi, 17 marzo 2021, si festeggiano i 160 anni dall’unità d’Italia. Radio, televisioni, politici, quante manifestazioni “virtuali” dato il problema covid e le zone rosse su quasi tutta la penisola! ...
pino aprile intervista

L’Italia è un Paese che difficilmente “ricorda”, forse lo fa solo per ciò che “politicamente” vuole ricordare, ed è per questo che da 160 anni preferisce non ricordare cosa accadde ...
isabella del balzo

La più sfortunata tra le regine di Napoli: la storia di Isabella del Balzo – La città di Napoli pullula di storie e leggende particolarissime, alcune più conosciute e altre ...

Sabato 13 febbraio alle ore 14.45, in ricordo dell’ultimo giorno di esistenza del Regno delle due Sicilie esattamente 160 anni fa, a Gaeta sarà celebrato il “giorno della memoria spontaneo” ...

Napoli è forse una delle città d’Europa che più ha affascinato il mondo dell’arte, della poesia, della musica, della filosofia. Scrittori, poeti, pittori e filosofi ci hanno lasciato “immagini” di ...
Cima del Vesuvio troncata dopo l'eruzione del 1794

Il legame tra Napoli e Parigi è innegabile e forte da sempre: dalla bellezza delle due antiche corti all’esperienza della Repubblica Napoletana del 1799 fino alla lingua francese che, a ...
Carica altro