Sergio Mattarella, messaggio speciale dopo le straordinarie bellezze di Cappella Sansevero

Sergio Mattarella Cappella
                                                             Foto: IlMattino.it

Continua la visita del Presidente della Repubblica Sergio Mattarella alla città di Napoli. Proprio questa mattina il Capo dello Stato si è recato in uno dei luoghi più affascinanti della città, la bellissima Cappella San Severo, straordinario gioiello dell’arte seicentesca. Dopo aver visto le statue e soprattutto il famoso “Cristo Velato” Mattarella si è dichiarato stupito e riconoscente.

«Dopo aver ammirato il Cristo velato e l’intera Cappella, sono straordinariamente meravigliato. Con riconoscenza». Così il presidente della Repubblica si è congedato dal luogo sacro, lasciando un ricordo straordinario sul libro delle dediche.

La visita della massima autorità italiana è proseguita tra i vicoli del centro storico. Il gestore della Cappella Sansevero ai microfoni de IlMattino.it ha rilasciato le seguenti dichiarazioni: «Ci ha lasciato un grandissimo ricordo che porteremo sempre con noi. Napoli ed i napoletani rispondono ci ha detto durante la visita e questo ci ha colpito in maniera particolare. Tra la città ed il presidente si è subito instaurato un forte legame che si evince anche dall’accoienza che gli è riservata in ogni punto della città che sta visitando in questi giorni. Speriamo di rivederlo presto tra di noi».

Potrebbe anche interessarti


Questo sito utilizza cookie tecnici e di profilazione anche di “terze parti” per inviarti pubblicità e servizi in linea con le tue preferenze. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all’uso dei cookies. Scopri di più