Tifoso azzurro accoltellato davanti a bambini e ragazze. La polizia indaga

Curva-A

Durante il match Napoli-Sampdoria, disputatosi domenica scorsa, è stato ferito un tifoso azzurro nella curva A dello stadio San Paolo. L’episodio è avvenuto durante i tafferugli scoppiati in curva alla presenza di bambini e ragazze che stavano guardando l’incontro calcistico.

Durante il “fuggi-fuggi” generale, il tifoso del Napoli è stato colpito al polpaccio destro con un’arma da taglio. La situazione poi è tornata alla normalità, dopo un breve confronto tra due gruppetti di tifosi. Gli inquirenti stanno indagando sul caso visionando le immagini della videosorveglianza dell’impianto di Fuorigrotta. Dalle prime ricostruzioni la polizia non è riuscita a capire l’origine degli scontri e se sono legati ad elementi della criminalità organizzata.

Le tensioni sono durate pochi secondi, che sono bastati a spaventare i tifosi in curva.

Potrebbe anche interessarti