A Piazza Bellini ironico cartello per chi getta rifiuti nelle mura greche

mura greche rifiuti
Foto: Ildesk.it

Passeggiando per Piazza Bellini sulle ringhiere che circondano le mura greche è stato affisso un cartello con scritto: “Chi getta i rifiuti nelle Mura Greche tene e ccorna!”. Una simpatica idea dei ragazzi della pagina Facebook “Nati con la camicia” che in modo ironico hanno dato vita ad una serie di “avvertimenti” indirizzati a vandali e a persone poco rispettose del nostro immenso patrimonio culturale. L’obiettivo è ricordare loro che è importante salvaguardare, rispettare ed apprezzare i monumenti e i resti archeologici della città.

Le mura greche di Piazza Bellini da anni sono utilizzate come cassonetto di rifiuti dove vengono gettate in particolar modo bottiglie di vetro consumate dai giovani durante le movimentate ore notturne trascorse in piazza. Quella parte di cinta muraria del IV secolo a.C, spesso lasciata nell’indifferenza, rappresenta in realtà una piccola testimonianza del passato che purtroppo viene trasformata in una vera e propria pattumiera a cielo aperto che è stata più volte ripulita e riportata al suo originario splendore.

Potrebbe anche interessarti