Acerra. Titolare di un bar reagisce ad una rapina. Gambizzato

Rapina

Acerra – Nel pomeriggio di ieri, intorno alle 15:30 nei pressi di Via Soriano, il titolare di un bar ha subito una rapina ed stato gambizzato dai malviventi entrati nella sua attività per estorcere il denaro. La vittima si chiama Giulio Bellavita ed ha 37 anni.

I due banditi, giunti a bordo di una moto, hanno fatto irruzione nel bar lasciando i volti coperti dai caschi integrali e intimando il proprietario di tirare fuori il denaro. Uno dei due rapinatori era armato di pistola.

A quanto pare Giulio Bellavita non si è lasciato intimidire ed ha reagito facendo ricorso a qualsiasi oggetto riuscisse a recuperare all’interno della sua attività, pacchi di merci, suppellettili etc. e lanciandoli contro i suoi rapinatori che hanno aperto il fuoco e gambizzato la vittima.

Immediatamente soccorso dagli uomini del 118, Bellavita è stato ricoverato alla vicina Clinica di Villa dei Fiori ed è stato considerato dai medici guaribile in pochi giorni in quanto non ha riportato ferite gravi. Sulla vicenda indagano gli uomini dei Carabinieri.

Potrebbe anche interessarti