Napoli, crolla un solaio: donna precipita nel vuoto

crollo solaio napoli

Napoli – Si trovava in cucina quando improvvisamente il solaio di calpestio della sua abitazione è ceduto sotto ai suoi piedi. È così che una donna di 59 anni è caduta nel vuoto perdendo la conoscenza e riportando un trauma cranico.

Secondo quanto pubblicato da IlMattino.it, l’episodio è avvenuto a Napoli in via dei santi Filippo e Giacomo, in zona Decumani, intorno alle 19,30 di ieri. La donna è stata immediatamente trasportata all’ospedale Loreto Mare dove ha ricevuto i primi aiuti medici. Successivamente la 59enne è stata trasferita all’unità di rianimazione dell‘ospedale Cardarelli dove è ricoverata in prognosi riservata.

Al momento non è ancora chiaro cosa abbia provocato la caduta del solaio, tra le cause non è escluso il forte maltempo dei giorni scorsi. Sempre nella giornata di ieri un operaio, che stava lavorando alla ristrutturazione del Palazzo della facoltà di Ingegneria di Aversa, ha perso la vita proprio a causa del crollo di una parte del solaio del complesso.

Potrebbe anche interessarti