E’ guerra. La Francia bombarda Raqqa, roccaforte dell’Isis

Bombardamenti

E’ guerra, non ci sono dubbi. Dopo gli attentati a Parigi, la Francia risponde con il fuoco. Bombardamenti su Raqqa, ritenuta la città roccaforte dell’Isis in Siria. A confermarlo è il Ministero della Difesa transalpino. Lo riferisce anche France24.

Oltre 30 raid in pochissime ore, con 10 jet impegnati a colpire circa 20 obiettivi, ritenuti fondamentali per l’organizzazione terroristica. Secondo il Wall Street Journal i raid sono portati avanti dai francesi in coordinamento con gli Stati Uniti che starebbero fornendo i dati di intelligence. La guerra è in atto. Fonti dell’Isis parlano di “pioggia di fuoco” dal cielo.

Potrebbe anche interessarti

Questo sito utilizza cookie tecnici e di profilazione anche di “terze parti” per inviarti pubblicità e servizi in linea con le tue preferenze. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all’uso dei cookies. Scopri di più