Linea Napoli-Roma: nuovi treni in arrivo per i pendolari

sciopero treni

La linea delle Ferrovie dello Stato che collega Napoli e Roma è da anni la più frequentata e quella che ha causato maggiori disagi. Specialmente i treni Intercity, quelli che ancora eseguono le fermate intermedie di Formia-Gaeta e Latina, sono letteralmente presi d’assalto, ogni giorno, da pendolari che la mattina si spostano dai comuni campani per lavorare la mattina a Roma o in provincia. Si tratta per lo più di operatori sanitari ed insegnanti che, nonostante dispongano di regolari biglietti o abbonamenti, si trovano spesso a non poter prendere il treno preventivato a causa del sovraffollamento, o vengono dirottati su altri convogli meno comodi o meno convenienti.

Secondo quanto annunciato da Ansa, Trenitalia è, finalmente, venuta incontro a questo disagio fornendo alla Linea Napoli – Formia – Roma un nuovo treno da dieci carrozze. Una scelta che si traduce in 800 nuovi posti per tutti i pendolari. La macchina è della tipologia MD (a media distanza) ed è stata appositamente ristrutturata e modernizzata per poter tornare in servizio. Per dicembre è previsto l’arrivo di un altro treno simile, al momento anche lui sottoposto a restauro.

Potrebbe anche interessarti