Foto. Incendio a Torre del Greco: “Ci ha svegliato il fumo”

Incendio Ruggiero

Paura nella notte, a Torre del Greco, per l’incendio che è divampato, improvvisamente, all’interno del negozio di elettrodomestici della ditta “Ruggiero”, in via Antonio Luise. Le fiamme hanno invaso anche la parte esterna del locale, arrivando a lambire anche i balconi degli appartamenti adiacenti, che tutt’ora risultano anneriti dal fuoco. Tutto è iniziato intorno a mezzanotte e mezzo per cause ancora da definirsi.

“Siamo stati svegliati dal fumo – dichiarano alcuni residenti, ancora spaventati – Abbiamo avuto paura che prendessero fuoco anche gli altri palazzi”. Effettivamente l’incendio è stato così potente ed esteso che i Vigili del Fuoco intervenuti hanno impiegato un paio d’ore per mettere al sicuro la zona. Evacuate anche sei famiglie residenti nello stabile per paura di eventuali esplosioni o fughe di gas. Inoltre le fiamme hanno distrutto l’intero solaio che divideva l’attività commerciale dagli appartamenti al piano di sopra.

LEGGI ANCHE
Nuovo incendio sulla Circumvesuviana

Incendio Ruggiero strada

Adesso l’intera area circostante è transennata, impedendo sia il passaggio pedonale che il traffico automobilistico. Precauzione necessaria, dal momento che le forze dell’ordine stanno ancora indagando sull’origine dell’incendio: la prima ipotesi è quella di un corto circuito di qualche elettrodomestico depositato, ma tutto è ancora in forse.

 

Potrebbe anche interessarti