Foto. Incendio a Torre del Greco: “Ci ha svegliato il fumo”

Incendio Ruggiero

Paura nella notte, a Torre del Greco, per l’incendio che è divampato, improvvisamente, all’interno del negozio di elettrodomestici della ditta “Ruggiero”, in via Antonio Luise. Le fiamme hanno invaso anche la parte esterna del locale, arrivando a lambire anche i balconi degli appartamenti adiacenti, che tutt’ora risultano anneriti dal fuoco. Tutto è iniziato intorno a mezzanotte e mezzo per cause ancora da definirsi.

“Siamo stati svegliati dal fumo – dichiarano alcuni residenti, ancora spaventati – Abbiamo avuto paura che prendessero fuoco anche gli altri palazzi”. Effettivamente l’incendio è stato così potente ed esteso che i Vigili del Fuoco intervenuti hanno impiegato un paio d’ore per mettere al sicuro la zona. Evacuate anche sei famiglie residenti nello stabile per paura di eventuali esplosioni o fughe di gas. Inoltre le fiamme hanno distrutto l’intero solaio che divideva l’attività commerciale dagli appartamenti al piano di sopra.

Incendio Ruggiero strada

Adesso l’intera area circostante è transennata, impedendo sia il passaggio pedonale che il traffico automobilistico. Precauzione necessaria, dal momento che le forze dell’ordine stanno ancora indagando sull’origine dell’incendio: la prima ipotesi è quella di un corto circuito di qualche elettrodomestico depositato, ma tutto è ancora in forse.

 

Potrebbe anche interessarti


Questo sito utilizza cookie tecnici e di profilazione anche di “terze parti” per inviarti pubblicità e servizi in linea con le tue preferenze. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all’uso dei cookies. Scopri di più