San Giorgio senza acqua anche la notte del 31: arriva il consiglio del Comune

San Giorgio

Nonostante si avvicini sempre più la notte di San Silvestro, ci sarà poco da festeggiare quest’oggi a San Giorgio. Dopo i gravi disagi perpetratisi durante le festività natalizie, infatti, anche per l’ultimo giorno del 2015 la città vesuviana sarà impossibilitata ad usufruire del servizio idrico cittadino, così come comunicato dalla Gori.

In una nota apparsa sul sito ufficiale del Comune di San Giorgio a Cremano si segnala, infatti, una comunicazione del tutto inaspettata: A causa di un guasto alla centrale Enel di Cercola, si verificherà il blocco dell’erogazione idrica sull’intero territorio cittadino per tutta la giornata di oggi, 31 dicembre 2015.

Allo stesso tempo dalla sede di Piazza Municipio fanno sapere che il sindaco Giorgio Zinno – che proprio ad inizio settimana aveva inviato una lettera aperta al presidente della Gori –  è in costante contatto telefonico con l’ente per la Gestione Ottimale delle Risorse Idriche al fine seguire l’evolversi della situazione, nell’auspicio che non si ripetano gli enormi problemi dei giorni scorsi, quando anche nel giorno di Natale molte case rimasero a secco.

Nonostante tali continui contatti, la società che gestisce il servizio idrico al momento non è in grado di comunicare i tempi e le zone dove potrebbe verificarsi la mancanza d’acqua, data la complessità del guasto. Pertanto il Comune di San Giorgio consiglia di provvedere, ognuno secondo le proprie esigenze, a rifornirsi di scorte di acqua.

Non certo il modo migliore per salutare l’anno che sta per andare in soffitta. I cittadini di San Giorgio sperano almeno che con esso possano andarci i gravi problemi idrici che stanno interessano la città già dallo scorso novembre, con frequenti interruzioni al sistema dell’erogazione dell’acqua, uniti negli ultimi periodi anche a problemi legati al traffico urbano, in tilt per i lavori alle tubature presenti sotto il manto stradale.

Potrebbe anche interessarti

Questo sito utilizza cookie tecnici e di profilazione anche di “terze parti” per inviarti pubblicità e servizi in linea con le tue preferenze. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all’uso dei cookies. Scopri di più