Video. “Toa Mata Band”, a Napoli arriva la prima orchestra fatta coi Lego

Toa Mata Band

Come si costruisce un’orchestra di successo? Secondo Giuseppe Acito mattoncino dopo mattoncino, quelli della Lego ovviamente. L’originale produttore musicale, infatti, nel 2013 ha inventato la “Toa Mata Band”, la prima ed unica orchestra musicale fatta unicamente con i famosissimi “pezzi” della compagnia di giocattoli italiana. Finora si è esibita solo su You Tube, ma sabato farà il suo esordio assoluto in pubblico a Napoli, presso il locale Moses di via Foria.

L’orchestra è formata da otto musicisti “meccatronici”, costruiti assemblando i mattoncini delle serie “Lego Bionicle” e guidati attraverso la piattaforma Arduino Uno, in collegamento con un IPad. Attraverso un complicato meccanismo di carrucole, pulegge, motori ed elastici, la “Toa Mata Band” riesce così a muoversi in perfetta sincronizzazione, consentendo ai mini-robot di avere un movimento armonico delle braccia ed eseguire al meglio le sinfonie in cui la band si è esibita in questi tre anni.

Sono tutte visibili sul canale You Tube dell’Opificio Sonico, denominate in maniera sequenziale dall’Episode 1 sino a all’Episode 4. Nei video si può vedere chiaramente come l’orchestra utilizzi quali strumenti xilofoni, smartphone, percussioni acustiche e oggetti d’epoca. Ai napoletani questo insolito spettacolo, però, potrà essere visibile dal vivo sabato sera prossimo, alle ore 22:30, quando al Moses ci sarà il battesimo dal vivo della band più originale che si sia mai vista, la “Toa Mata Band”.

Oltre che assistere al concerto sarà anche l’occasione per unire l’utile al dilettevole, con Acito a mostrare come con dei semplici giocattoli – uniti ad elementi elettronici sofisticati – si possa produrre un evento capace di attirare la curiosità di molti.

EVENTO: Concerto
DATA: sabato 9 gennaio 2016
LUOGO: Moses, via Foria
ORARIO: 22:30
COSTO: 5 euro

Di seguito il video dell’Episode 1

 [youtube width=”100%” height=”360″]https://www.youtube.com/watch?v=MAbKXp7CP0g[/youtube]

Potrebbe anche interessarti