D’Agostino, campione di canottaggio: aggredito selvaggiamente dal branco

d'agostino

Il sedicenne Luciano D’Agostino è stato aggredito brutalmente dal branco a Napoli. Il ragazzo è una promessa del canottaggio italiano, infatti l’anno scorso ha vinto il titolo italiano della categoria ragazzi.

Il suo allenatore, Stefano Correale, lo descrive così sulle pagine della Gazzetta.it: “Luciano è un vincente, fin da allievo. Davvero uno che non molla mai. Speriamo che cresca ancora un po’. Ha carattere”.

Potrebbe anche interessarti