Francesca, morta in attesa di un’operazione: indagati 6 medici

ospedaleNon sono ancora chiare le cause della morte di Francesca Napoletano, donna di 42 anni originaria di Bagnoli, deceduta nell’ospedale San Paolo di Napoli. L’episodio era avvenuto tra l’8 e il 9 marzo, in circostanze ancora oggi tutte da chiarire. Francesca fu trasportata all’ospedale Monaldi il 7 marzo, per poi essere ricoverata al San Paolo. Le sue condizioni si aggravarono, ma non fu possibile trovare una sala operatoria libera in Campania.

Un caso di malasanità che, come riporta IlMattino.it, ha fatto scattare avvisi di garanzia per 6 medici dell’ospedale San Paolo, chiamati adesso a testimoniare su quanto accaduto nelle ore che hanno portato alla morte di Francesca Napoletano. Ieri, sono arrivati a Napoli anche gli ispettori inviati dal ministro della salute Beatrice Lorenzin. Gli sforzi degli ispettori si sono concentrati sia sul Monaldi, sia sul San Paolo, al fine di ottenere informazioni utili su questa misteriosa morte. Oggi pomeriggio invece, verrà eseguita un’autopsia sul corpo di Francesca Napoletano, che dovrebbe chiarire la causa del decesso.

Potrebbe anche interessarti