L’Auditorium di Scampia diventa l’Auditorium Fabrizio De André

1

Si è svolta quest’oggi una grande cerimonia presso l’Auditorium di Viale della Resistenza a Scampia, che ha visto la partecipazione di alcuni dei più importanti rappresentati delle istituzioni cittadine, tra i quali il sindaco Luigi De Magistris, al fianco della cantante Dori Ghezzi, moglie del cantautore genovese Fabrizio De André, scomparso nel lontano 1999.

Da oggi l’Auditorium di Scampia diventa l’Auditorium Fabrizio De André, il cantautore che più di ogni altro ha dedicato la sua musica agli “ultimi”. Una scelta non casuale, dunque, se si considera la storia particolare di Scampia. Anche questa giornata di gioia e divertimento è stata in parte adombrata dal lato oscuro di questa terra, che sempre cerca di distruggere ciò che di bello vi si costruisce. L’esibizione di apertura della classe di “strumento musicale” dell’Istituto Comprensivo Pertini – Don Guanella non si è tenuta perchè sabotata da chi, nella notte tra lunedì e martedì, è entrato nella scuola per rubare e danneggiare gli strumenti musicali destinati all’esibizione.

Dori Ghezzi ha trascorso a Napoli l’intera giornata del suo compleanno che, intitolata “Scampia fa rima con musica e poesia”, si chiuderà questa sera con il “Concerto per Fabrizio” ad ingresso gratuito, a cura di Daniele Sanzone e Ciro Corona, che si terrà presso l’Auditorium a lui dedicato alle ore 20.

Come riportato anche da Ansa, Dori Ghezzi avrebbe dichiarato “Con questo riconoscimento riconoscete Fabrizio come un figlio di Napoli, è un atto molto significativo anche per il luogo che gli state intitolando, perché Fabrizio è sempre stato vicino a chi soffre“.

Potrebbe anche interessarti