Casamicciola, cratere attivo: la Guardia Costiera spiega di cosa si tratta

cratere
Foto di Valeria Conte

Ieri pomeriggio si era diffusa la notizia di un probabile cratere attivo nelle acque di Casamicciola, sull’Isola d’Ischia. Un enorme macchia era visibile ad occhio nudo e immortalata da foto che subito hanno fatto il giro del web, tanto che le motovedette della Capitaneria di porto di Ischia sono andate sul posto per capirne l’origine.

Come riportato da ilgolfo24.it, il Tenente di Vascello Alessio De Angelis, comandante della Guardia Costiera di Ischia, ha fatto una lunga ispezione nel tratto di mare dove è apparsa la misteriosa “macchia”. Sul posto “non c’è nulla, nè tracce oleose nè residui di altra natura” ha affermato De Angelis, che ha contattato l’EVI per effettuare controlli accurati alle condotte di Casamicciola e Lacco Ameno e verificare così eventuali perdite.

Subito era scattato l’allarme dei cittadini che hanno chiamato la Guardia Costiera per chiedere spiegazioni, soprattutto in merito al rischio vulcanico al quale è soggetto tutto il Golfo di Napoli e alla crescente preoccupazione dei residenti, in mancanza di un adeguato piano di evacuazione.

Potrebbe anche interessarti