Napoli. Arrivano il vaccino contro l’allergia e i farmaci per l’asma

Asma2

Farmaci “intelligenti” contro l’asma e un vaccino per combattere l’allergia agli acari. Sono queste le importanti novità emerse nel corso del XXIX Congresso della Società Italiana di Allergologia, Asma e Immunologia Clinica, che si è tenuto a Napoli.

Grazie alla tecnologia “anticorpi monoclonali” i nuovi farmaci offriranno a oltre tre milioni di persone, affette da asma, una valida alternativa all’assunzione di cortisone e all’utilizzo di inalatori, che comportano notevoli effetti collaterali. Le medicine sono, infatti, simili agli anticorpi umani e per questo motivo non causeranno una riposta negativa del sistema immunitario. I pazienti più gravi potranno anche essere curati con una terapia personalizzata indicata dal network dei Centri di riferimento SANI.

Altra importante rivelazione è stata quella del primo vaccino contro l’allergia agli acari. Già registrato in Giappone e in altri undici paesi europei, dovrebbe arrivare in Italia entro un anno sotto forma di compresse. Il farmaco, che dovrebbe essere gratuito, potrà ridurre del trenta per cento le crisi respiratorie e quasi del sessanta per cento l’uso di farmaci cortisonici.  

Potrebbe anche interessarti

Questo sito utilizza cookie tecnici e di profilazione anche di “terze parti” per inviarti pubblicità e servizi in linea con le tue preferenze. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all’uso dei cookies. Scopri di più