Video. Lettieri contro De Magistris: “Come campa il fratello e dove prende i soldi…”

lettieri

Gianni Lettieri, candidato sindaco alle prossime elezioni comunali, è una furia contro l’attuale sindaco di Napoli Luigi De Magistris. La campagna elettorale è ormai entrata nel vivo, e gli avversari non si risparmiano di certo. Il candidato di Forza Italia ha rilasciato alcune dichiarazioni, nelle quali sfida apertamente De Magistris e lo accusa di poca chiarezza nel suo operato: “Questa, per De Magistris è una campagna elettorale di sopravvivenza. Ma anche per il fratello, per la cugina, per i violenti e gli antagonisti che lo accompagnano. Ha dubbi su Aditech? L’azienda che io ho salvato dal fallimento conta 700 posti di lavoro, ho investito 12 milioni di euro con zero soldi pubblici. È il fiore all’occhiello non solo della città, ma per l’intero Paese, abbiamo avuto apprezzamenti da chiunque anche dall’estero, ma lui come sindaco di Napoli non si è mai espresso“.

Poi, l’attacco più diretto a De Magistris, secondo Lettieri colluso con certi “poteri forti”: “Io sono pulito, parlo di cose concrete, ho a cuore solo ed esclusivamente il bene di Napoli. De Magistris deve spiegare dove ha preso i soldi per la campagna elettorale. 5 anni fa, ha avuto 1 milione e mezzo di euro dall’IDV, ha avuto qualche centinaia di migliaia di euro da parte di privati, imprenditori, poteri forti ai quali aveva chiesto qualcosa in cambio di favori“. Prosegue: “Mi deve dire, ancora, dove prende i soldi per la campagna elettorale. E come campa il fratello“. Infine, una battuta anche sui guai giudiziari che hanno colpito De Magistris: “Ha continuato a fare il sindaco malgrado la condanna in primo grado. E continua ad attaccare tutti. Pensasse a risolvere i problemi della città“.

Di seguito, il video con le dichiarazioni integrali di Gianni Lettieri:

Potrebbe anche interessarti