Video. Caos elezioni: minacce, denunce e promesse: “Se voti Forza Italia…”

ElezioniAlle 23 con buona pace di tutti i seggi d’ Italia saranno chiusi. A Napoli, così come in altre zone del nostro Paese, si segnalano video denunce, denunce reali della polizia e minacce. Era già finito nel mirino il comune di Battipaglia, in provincia di Salerno, che vanta addirittura ben 7 candidati inseriti nella lista degli impresentabili stilata da Rosy Bindi.

Oggi sono scattate le denunce da parte della polizia per violazione del silenzio elettorale. All’esterno di un seggio era stato affisso un articolo di giornale nel quale si invitava a votare per un candidato e non per un altro. Preso in flagranza del presidente di seggio un elettore mentre fotografava con un cellulare il suo voto.

A Piazza Cavour un’attivista del Movimento 5 Stelle racconta di essere stata minacciata per aver provato a fermare lo scambio dei “santini”.  “Sono stata subito accerchiata da alcuni giovani che mi hanno detto che nonostante fossi donna non mi avrebbero fatto arrivare alla fine della giornata e che mi avrebbero picchiata. Non è la prima volta che faccio questo lavoro e che mi trovo in questo edificio, ma situazioni del genere non mi erano mai capitate”, così ha raccontato a Ilmattino.it.

Vicenda da tenere sotto controllo nella zona del “Pallonetto”, a Napoli. In un video, un’attivista gira delle immagini nelle quali una signora invita a votare dei candidati di Forza Italia. In cambio cose spicciole: fotocopie, risoluzione di problemi burocratici e ed altro. Insomma un po’ di promesse sparse pur di racimolare qualche voto.

Di seguito le immagini a cura di Teleclubitalia.it:

[youtube width=”450″ height=”300″]https://www.youtube.com/watch?v=MC-h5iKbqWo[/youtube]

Potrebbe anche interessarti