MESSAGGIO POLITICO ELETTORALE

Attenzione alla nuova truffa: rimborso Enel da 219,36 euro. Ecco in cosa consiste

truffa mail

Una nuova truffa sul web: una mail da parte di Enel per un rimborso. “Vi informiamo che avete il diritto di ricevere un rimborso da ENEL per l’importo di 219.36 €”, così inizia il testo della mail che sfrutta logo e nominativo, ovviamente contraffatti, della società che produce e distribuisce energia elettrica e gas. A denunciarlo è la Polizia di Stato sulla pagina Facebook “Una vita da social”.

Ma quello che suona un po’ strano è un italiano un stentato: oltre a quei 219.36 €, con il punto e non la virgola a dividere le cifre, i truffatori si tradiscono con la frase “l’importo è online disponibile”.

Ma come funziona la truffa? Al centro della mail c’è un link: “Accedi al servizio”. Qui si nasconde infatti l’indirizzo aeronauticamilitare.it che a sua volta reindirizza su orbitalstore.mx. Qui compare una pagina che all’apparenza potrebbe sembrare di Enel Energia e chiede all’ignaro utente di registrarsi immettendo dati sensibili che la compagnia, quella vera, in realtà già dovrebbe possedere. L’azienda ha fatto sapere ai clienti che, ovviamente, per loro non c’è alcun rimborso.

Potrebbe anche interessarti