Cava de’ Tirreni. Meningite, una buona notizia: un bimbo di 4 anni sta guarendo

corsia ospedali

Dopo allarmi, ricoveri e anche decessi, arriva finalmente una buona notizia sulla psicosi da meningite che ha colpito l’Italia e anche la Campania. Antonio, un bimbo di 4 anni di Cava de’ Tirreni, ricoverato da venerdì scorso in terapia intensiva all’ospedale Cotugno di Napoli a causa di un’infezione menigococcica, sta guarendo.

Come riporta ilmeridianonews, infatti, i genitori hanno finalmente potuto riabbracciarlo: il piccolo non ha più la rigidità nucale tipica della malattia e riesce a muovere braccia e gambe. I medici hanno sospeso la terapia cortisonica, e se tutto andrà per il meglio, domani Antonio lascerà la Rianimazione e passerà in reparto per un’altra settimana. Dopodiché sarà libero di tornare a casa.

Potrebbe anche interessarti

Questo sito utilizza cookie tecnici e di profilazione anche di “terze parti” per inviarti pubblicità e servizi in linea con le tue preferenze. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all’uso dei cookies. Scopri di più