Ancora tragedia sulla neve: quattro persone uccise da una cascata di ghiaccio

Gressoney-Saint-Jean – Quattro scalatori morti ed un ferito. Questo il triste bilancio dopo il crollo di parte della cascata di ghiaccio “Bonne année” a Gressoney-Saint-Jean, in Valle d’Aosta. Le vittime stavano intraprendendo la salita quando l’intera parete è crollata facendoli precipitare e travolgendoli. Sul posto sono arrivati a prestare il loro aiuto gli uomini del soccorso alpino valdostano ed è stato necessario anche l’intervento dell’elisoccorso.

Ancora una volta, a meno di un mese da Rigopiano, una tragedia è avvenuto fra le nevi. Adesso bisognerà valutare l’effettiva pericolosità della cascata di ghiaccio cercando di capire cosa ha scatenato il crollo, se l’inesperienza degli scalatori, l’instabilità della parete o, semplicemente, una fatalità che oggi è costata la vita di quattro persone.

Potrebbe anche interessarti