Ronaldo campione anche nella vita: realizza il sogno di una bimba disabile napoletana

Foto di saso art design

Non solo fama e denaro. Cristiano Ronaldo, dal cuore d’oro, ieri ha realizzato il sogno di una bimba disabile napoletana. Nel giardino d’inverno di Palazzo Caracciolo è stato raggiunto da una donna che teneva per mano sua figlia disabile e chiedeva di poter incontrare il campione dei Blancos.

Come riferisce il Corriere del Mezzogiorno, Ronaldo ha fatto segno alla guardia all’ingresso per farla entrare, e così tra sorrisi e selfie è iniziato il soggiorno a Napoli del Real Madrid. Un tour nel palazzo storico napoletano, una cena a buffet e alcuni scatti nel giardino degli Ulivi prima di andare a dormire. Ed è proprio qui che inizierà la loro giornata, con la seduta di stretching prima dell’ultimo allenamento prepartita e prima di incontrare quattro ragazzini napoletani con gravi handicap e realizzare il loro desiderio di incontrare la squadra più forte del mondo.

Potrebbe anche interessarti