TURISMO NAPOLI/ I dati reali a confronto con le altre città d’Italia

Turismo Napoli Il sentiero della ripresa viene imboccato nel 2011, l’anno dell’elezione a sindaco di Luigi De Magistris. Napoli emerge faticosamente dall’emergenza rifiuti e torna a ripopolarsi di turisti, registrando un aumento di quasi mezzo milione di arrivi.

In pochi anni il trend turistico si rovescia ispirando proclami del primo cittadino che spesso utilizza parole come “rinascita” e affini. De Magistris ribadisce in diverse esternazioni che Napoli è la città d’Italia con maggiore crescita turistica degli ultimi anni.

Pasqua 2017 ha visto le camere d’albergo praticamente prese d’assalto. In assenza di dati ufficiali, la sensazione è quella di un percorso di crescita avviatosi in quel 2011 e proseguito fino ad oggi.

I dati, quelli reali, consentono una valutazione imparziale della crescita sbandierata più volte dal Comune di Napoli. Si passa dal 1.700.000 degli anni 2008, 2009 e 2010 agli oltre 2.100.000 del 2011. La rinascita prosegue nel 2012 con quasi 2.300.000 turisti, toccando il picco nel 2013 che resta l’annata migliore. Napoli fa registrare quasi 3 milioni di sbarchi. In 3 anni, dal 2010 al 2013, la crescita diviene esponenziale con 1 milione e 300.000 turisti in più. Nel biennio successivo si registra una leggerissima flessione con 2 milioni e 891.000 nel 2014 e 2.908.000 nell’anno successivo. Numeri che confermano lo sviluppo improvviso avvenuto nel 2011 in netta controtendenza rispetto agli anni bui.

Turismo Napoli
Bollettino Comune di Napoli sull’affluenza turistica dall’anno 1997 al 2010

I dati Istat del 2015 confermano la crescita e piazzano Napoli al 15esimo posto tra le città d’Italia più visitate, ma ancora lontana da Roma, Milano, Venezia e Firenze. Numeri non ancora pervenuti per l’anno 2016 sebbene Federalberghi ha divulgato un dato incoraggiante: nei primi 6 mesi di quell’anno le camere d’albergo prenotate fanno registrare un +8% rispetto allo stesso periodo di riferimento del 2015. Le nuove cifre misureranno il termometro turistico napoletano apparentemente in forte crescita.

Dati Istat 2015
15 città più visitate d’Italia nel 2015 (Tabella Istat) Napoli +0,6% rispetto al 2014

Potrebbe anche interessarti

Questo sito utilizza cookie tecnici e di profilazione anche di “terze parti” per inviarti pubblicità e servizi in linea con le tue preferenze. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all’uso dei cookies. Scopri di più