Marano, svolta nell’omicidio del gioielliere: arrestato un uomo ad Ischia

Carabinieri

Svolta nelle indagini sull’omicido del gioielliere di Marano, trovato morto ieri all’interno del suo negozio. La scorsa notte, infatti, come riporta Il Corriere del Mezzogiorno, i carabinieri hanno tratto in arresto un uomo nell’hotel Oriente di Ischia, imbarcandolo nel traghetto delle 2:30 e trasferendolo poi, sotto scorta, a Giugliano.

La persona fermata potrebbe essere coinvolta nella morte del gioielliere, probabilmente ucciso a seguito di una rapina, anche se gli inquirenti vagliano varie piste: da quella di eventuali debiti non onorati a quella della criminalità organizzata.

Seguiranno aggiornamenti.

Potrebbe anche interessarti