Scontro fra aliscafo e barca nel Golfo di Napoli: “Donne e bambini piangevano”

guardia-costiera

Napoli – Poche ore fa l’aliscafo Capri Jet si è scontrato con un’imbarcazione di 25 metri, un Piershing, a poche miglia dal molo Beverello. L’aliscafo stava arrivando da Capri al molo di Napoli, mentre la barca era appena partita. Secondo quanto riporta il Mattino, l’aliscafo ha subito uno squarcio sul lato destro della prua, in seguito all’impatto, ed è rimasto fermo una ventina di minuti per capire se fosse ancora in grado di navigare. Più consistenti i danni per il piershing.

Fortunatamente, sia i passeggeri a bordo dell’aliscafo, sia il conducente della piccola imbarcazione sono usciti illesi dall’impatto: solo una grande paura. “Abbiamo sentito l’impatto, – racconta un passeggero al Mattino – un forte boato, e poi tutti si sono messi a gridare: le donne e i bambini piangevano mentre dagli altoparlanti ci veniva detto di stare tranquilli perché la situazione era sotto controllo. I marinai ci hanno fatto indossare i giubbotti di salvataggio, eravamo più di 100 persone”

LEGGI ANCHE
Torre del Greco: Traffico in tilt per una vettura ribaltata al centro della carreggiata

Potrebbe anche interessarti