Bimbo di 7 anni precipita dal balcone: ricoverato in gravi condizioni al Santobono

 

Versa in gravi condizioni, anche se non è in pericolo di vita, un bambino di 7 anni caduto giù dal balcone di casa, dal terzo piano di un condominio, e schiantatosi dopo un volo di diversi metri. Il piccolo è ricoverato al Santobono di Napoli dov’è in prognosi riservata per le critiche condizioni e per le diverse fratture subite a bacino, arti inferiori e superiori.

Il fatto è successo nella tarda mattinata di ieri a Sant’Egidio del Monte Albino, nel salernitano, dove il bambino vive con la famiglia. Non è ancora chiara la dinamica dei fatti sui quali indagano i carabinieri di Pagani. Secondo una prima ricostruzione, il bambino si sarebbe sporto troppo e avrebbe perso l’equilibrio, lontano dallo sguardo vigile dei genitori.

Immediati i soccorsi con i genitori che si sono riversati subito in strada per assistere il piccolo che era ancora cosciente. Poi, la folle corsa verso l’ospedale di Nocera Inferiore dove è stato subito preso in cura dai medici di turno che lo hanno subito sottoposto ad una serie di accertamenti, prima del ricovero nel reparto di rianimazione.

Esclusa ogni lesione ad organi interni, gli stessi medici, nel pomeriggio hanno disposto il trasferimento al Santobono di Napoli, dove tuttora è in osservazione.

Questo sito utilizza cookie tecnici e di profilazione anche di “terze parti” per inviarti pubblicità e servizi in linea con le tue preferenze. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all’uso dei cookies. Scopri di più