Video. Bus turistico chiude la strada. Traffico in tilt per 40 minuti

Bus turistico

Napoli è sempre Napoli, nella buona e nella cattiva sorte. C’è chi si sveglia con lo spettacolo del sole sul golfo e chi invece di prima mattina si ritrova a fare i conti con una strada bloccata dal traffico.

Protagonista principale di quanto accaduto è un Bus turistico che si è ritrovato bloccato in una curva, a causa di auto parcheggiate in entrambi i lati. E’ successo in Via Acquaviva, nei pressi di Via Arenaccia, zona centrale di Napoli. Il Bus impossibilitato nel compiere la sua manovra, dopo vari tentativi è stato costretto a fermarsi e spegnere il motore. Iniziano così i 40 minuti di inferno, con una coda indescrivibile di macchine e l’inutile attesa della polizia municipale.

A risolvere l’accaduto sono stati alcuni passanti che, notando la problematica situazione, hanno spostato le auto sollevandole e accostandole maggiormente al marciapiedi per aumentare lo spazio in strada e facilitare la svolta dell bus.

Dopo 40 minuti ininterrotti di clacson ignari dell’accaduto, si sblocca la strada e tutto torna alla normalità, se così si può definire.  C’è ben poca normalità nell’inciviltà delle persone che fermano le auto in posti sbagliati, consapevoli certamente del disagio che possono provocare, il traffico infatti inizia a defluire grazie all’arte di arrangiarsi di molti napoletani e certamente non per l’intervento della polizia municipale mai arrivata ( solo un vigile si è visto a problema risolto), ma i problemi in quella zona persistono e come riferiscono i residenti, la svolta da Via Arenaccia verso Via Acquaviva è sempre problematica e spesso anche il camion Asia incontra problemi simili per la manovra.

Il video riportato da roadtvitalia.it, dimostra quanto accaduto questa mattina.

[youtube]https://www.youtube.com/watch?v=pKvKij7PM6w[/youtube]

Potrebbe anche interessarti