Video. Gino Sorbillo: “Continuo a fare la pizza, amo Napoli. Ricominceremo, mai arrendersi”

Gino Sorbillo non si arrende. Dopo i tantissimi messaggi di solidarietà arrivati sui social da pizzaioli, amici e persone comuni, Gino ha da pochi minuti pubblicato un video sulla propria pagina Facebook. Una risposta non solo a chi gli vuole bene e lo sostiene in questo momento difficile, ma soprattutto alla camorra. Un messaggio di forza e speranza, perché non si può chinare il capo di fronte a questi vergognosi atti intimidatori.

Ciao da Milano. Stanotte la bomba, mancava solo la bomba a Napoli – dice Sorbillo in video -. 5 anni fa l’incendio, quest’anno la bomba, poi altri episodi di scasso ed atti vandalici che non mi hanno fatto demoralizzare. Torno a Napoli, amo la mia città. Faccio la pizza, continuo a fare la pizza e a raccontare la pizza napoletana e la napoletanità nel mondo. Sono orgoglioso di essere napoletano. Ricominceremo, noi come pizzaioli e tutti quelli che vogliono lavorare a Napoli senza mai arrendersi“.

Di seguito, il video: